Alessia Martegiani e Maurizio di Fulvio jazz trio

Alessia Martegiani e Maurizio di Fulvio jazz trio

Carinhoso

Alessia Martegiani, voce
Maurizio Di Fulvio, chitarra
Ivano Sabatini, contrabbasso
Walter Caratelli, percussioni, batteria
Sabato 1luglio, Parco delle Bertone ore 21.15

Alessia Martegiani è una delle voci più richieste ed apprezzate a livello internazionale. Si avvicina giovanissima alla musica con lo studio del pianoforte e del canto. Approfondisce a lungo la musica contemporanea e in particolare i ritmi e le sonorità latino-americane e afroamericane, effettuando tournèe in Brasile, dove collabra con importanti musicisti e si produce in esperienze live e in studio. Ha studiato improvvisazione jazz con J. Clayton, J. Taylor, A. Jackson e si è laureata al DAMS di Bologna.

Maurizio Di Fulvio Trio è gruppo d'avanguardia, tra i più importanti della scena internazionale, in cui predominano eleganza strumentale, equilibrio tecnico-esecutivo e sound inconfondibile. Costituito da musicisti dalla solida preparazione e dotati di un equilibrato senso dell'estetica musicale, si esibisce in performance intense, cariche di pathos. Il programma del concerto, attraverso accostamenti singolari, presenta un'interpretazione elegante e trascinante del "choro brasileiro" e della tradizione napoletana e allo stesso tempo, eclettica e pulsante, attraverso l'esecuzione standard "jazz e pop songs".

Antonio Jobim (1927 - 1994) Chega de saudade
Sting (1951) Fragile
Alfredo Viana “Pixinguinha” (1897 - 1973) Carinhoso
Eduardo Di Capua (1865 - 1917) I te vurria vasà
Astor Piazzolla (1921 - 1992) Oblivion
Maurizio Di Fulvio (1964) Shaker
Luis Bonfà (1922 - 2001) Manhã de Carnaval
Heitor Villa-Lobos (1887 - 1959) Bachiana brasileira n. 5
Ernesto Nazareth (1863 - 1934) Odeon
Antonio De Curtis (1898 - 1967) Malafemmene
Stevie Wonder (1950) Isn’t she lovely
Consuelo Velázquez (1916 - 2005) Besame mucho
Roberto Menescal (1937) O’ Barquinho
Salve D’Esposito (1903 - 1982) Anema e core
Zequinha Abreu (1880 - 1935) Tico tico

Stampa Email