Cuartet

Cuartet

Sguardi sul '900

Roberto Porroni, chitarra
Adalberto Ferrari, clarinetto e C-melody (sax)
Marija Drincic, violoncello
Marco Ricci, contrabbasso
Sabato 15 luglio, Parco delle Bertone ore 21.15

D. Ellington
Suite: Sophisticated Lady
Don’t get around much anymore
Take the A train
Satin Doll
On a turquoise cloud
Do nothing till you hear from me
I’m beginning to see the light
B. Martino
Estate
D. Reinhardt
D minor swing
Manoir des mes rêves
E. Gismonti
Salvador
A.C. Jobim
Tereza my love
Wave
Modinha
Vivo sonhando
Garota de Ipanema
H. Lobo
Tristeza

Cuartet è un originale ensemble di recente costituzione che intende proporre in una nuova dimensione timbrica la musica brasiliana e argentina del ‘900, con l’intento di valorizzare l’aspetto più colto della musica brasiliana di autori come Villa Lobos, Gnattali, Jobim, Gismonti, Pixinguinha e di proporre gli aspetti meno noti della musica argentina di Piazzolla e Guastavino. La differente estrazione dei musicisti consente una visione davvero originale di questo repertorio e questa proposta sta incontrando significativi consensi in vari paesi europei presso i pubblici più diversi. Il loro primo CD “Brasilar” sta avendo grande successo.

Stampa Email