Mittente: Wolfgang Amade' Mozart

Tullio Solenghi, voce recitante
Trio d’archi di Firenze

Mittente: Wolfgang Amade' Mozart

Sabato 5 maggio 2018
Auditorium Monteverdi | ore 20.45

Trio d'archi di Firenze
Patrizia Bettotti, violino
Pierpaolo Ricci, viola
Lucio Labella Danzi, violoncello

W.A. Mozart (1756 - 1791)
Divertimento in Mi bem. Magg. K 563
Allegro
Adagio
Minuetto - Trio
Andante
Minuetto - Trio I - Trio II
Allegro

Letture di Tullio Solenghi

Lo spettacolo offre una vera e propria immersione nel mondo di uno dei più grandi geni della storia della musica. Grazie all'accostamento di alcune lettere, scelte all'interno del suo sterminato carteggio, con uno dei suoi ultimi capolavori cameristici (il divertimento per trio d'archi KV563, scritto al termine della sua vita in cui sembrano convergere e sublimarsi tutte le precedenti esperienze compositive), si traccia un ritratto umanissimo e sorprendente di Wolfgang Amadeus Mozart, ripercorrendo le fasi della sua esistenza di cui si scoprono le relazioni affettive e i temi a lui più cari toccando diversi registri espressivi, dal burlesco all’ironico, dal grottesco al tragico.
L'eclettico Tullio Solenghi, con la sua sapiente ironia e prorompente personalità, si unirà all'esecuzione del Divertimento dando vita ad un connubio meraviglioso ed intenso, in un alternarsi di ironie, emozioni, facezie e arguzie.